Non vi sono articoli nel carrello

Arduino Primo

La Arduino Primo unendo le caratteristiche del nuovo processore Nordic nRF52832 con tecnologia NFC e Bluetooth Low Energy con le potenzialità del chip WiFi ESP8266 stabilisce un nuovo standard per i progetti di Internet of Things (IoT).

In Evidenza
Sconto 25%
Codice prodotto A000135
Marca Arduino
Categoria Schede Arduino
Prezzo
54,90
Prezzo speciale
41,06
Sconto 25%
+
-
Spedizione gratuita

Spedizione gratuita

Spedizione gratuita per tutti gli ordini di importo superiore ad Euro 59,90 Iva compresa

Tanti prodotti in offerta

Tanti prodotti in offerta

Naviga sul sito homotix e scopri tutte le offerte dedicate ai nostri clienti

Garanzia

Garanzia

Homotix assicura sempre una garanzia completa su tutta la gamma prodotti

La Arduino Primo unendo le caratteristiche del nuovo processore Nordic nRF52832 con tecnologia NFC e Bluetooth Low Energy con le potenzialità del chip WiFi ESP8266 stabilisce un nuovo standard per i progetti di Internet of Things (IoT),  inoltre la scheda dispone di una connessione IR.

A bordo della Arduino Primo sono presenti tre microprocessori:

  • Un nRF52832, il microcontrollore Arduino principale con integrati Bluetooth Low Energy (BLE) e NFC
  • Un STM32f103, un microcontrollore di servizio utilizzato per il debug avanzato e la programmazione degli altri microcontrollori
  • Un ESP8266 per il Wi-Fi e le relative funzioni di connettività Internet.

Alimentazione:

L'Arduino Primo può essere alimentato in tre modi diversi:

  • Tramite la connessione micro-USB
  • Tramite un alimentazione esterna connessa al pin Vin
  • Tramite una batteria collegata al connettore JST-PH presente sulla scheda.

La Arduino Primo integrata un circuito per la gestione dell'alimentazione e della ricarica che consente il funzionamento con una batteria Li-Ion o Li-Po oppure con un alimentatore a 5V esterno, in questo caso viene anche effettuata la ricarica della batteria. 
Quando la scheda funziona con una alimentazione esterna a 5V (da 4,75V a 5,25V) la batteria viene scollegata se la tensione è inferiore a 3,5V.

Come impostazione predefinita La corrente di carica è di 340mA, ma è possibile aumentarla chiudendo i ponticelli di saldatura presenti sul retro della scheda, chiudendo "MED" la corrente di carica verrà impostata a 810mA mentre chiudendo HIGH verrà impostata a 910mA.

I pin di alimentazione sono i seguenti:

  • VIN: Tensione di ingresso alla scheda Arduino Primo, può essere fornita usando una fonte di alimentazione esterna o una batteria e deve essere compresa tra 2.7V e 5.5V.
  • 5V: Questo pin fornisce una tensione a 5V generata dal regolatore interno, la massima corrente prelevabile è di 50mA. Questo pin è una uscita e non deve essere utilizzato come ingresso per l'alimentazione.
  • 3V3: Questo pin fornisce una tensione a 3,3V generata dal regolatore interno, la massima corrente prelevabile è di 50mA. Questo pin è una uscita e non deve essere utilizzato come ingresso per l'alimentazione.
  • GND: Pin di massa.
  • IOREF: Questo pin fornisce il riferimento della tensione di funzionamento del microcontrollore. Uno shield configurato correttamente può leggere questa tensione per selezionare la sorgente di alimentazione appropriata o per abilitare gli adattatori di livello.
Memoria:
 
Il chip nRF52832 dispone di 512KB di memoria Flash e di 64KB di SRAM
 
Ingressi e uscite:
 
Ognuno dei 14 pin digitali della Arduino Primo può essere utilizzato come input o output utilizzando le funzioni pinMode (), digitalWrite () e digitalRead (). Su tutti i pin è ammessa una tensione massima di 3,3V. Ogni pin può fornire (source) o ricevere (sink) una corrente massima di 14 mA. Inoltre, alcuni pin hanno funzioni speciali:
  • Seriale Hardware: Pin 0 (RX) e Pin 1 (TX), utilizzati per trasmettere e ricevere dati seriali.
  • Interrupt esterni: Tutti i pin (digitali e analogici) possono essere utilizzati come interrupt esterni tranne i pin 0 e 1. Occorre tenere presente che non è possibile utilizzare più di otto pin di interrupt allo stesso tempo. Questi pin possono essere configurati per attivare un interrupt su un valore basso, su di un fronte di salita o di discesa o su un cambiamento del valore valore. Consultarela funzione attachInterrupt () per i dettagli.
  • PWM: Tutti i pin tranne i pin 0 e 1 possono essere utilizzati come uscite PWM. La risoluzione di uscita PWM a 12 bit può essere regolata utilizzando la funzione analogWriteResolution().
  • SPI: Il bus SPI è disponibile sui pin: 10 (SS), 11 (MOSI), 12 (MISO), and 13 (SCK). La comunicazione SPI è disponibile utilizzando la libreria SPI.
  • LED: E' presente un LED connesso al pin 9. Quando il pin è alto il LED è acceso, il LED è spento con il pin a livello basso.
La Arduino Primo dispone di 6 ingressi analogici, etichettati da A0 a A5 in grado di fornire fino a 14 bit di risoluzione (cioè 16384 valori diversi). Per impostazione predefinita la misura viene effettuata tra massa e 3,3V, è spossibile cambiare l'estremità superiore del campo di funzionamento utilizzando la funzione analogReference ().
 
Sono presenti altri pin con funzioni specializzate:
  • TWI: Interfaccia di comunicazione TWI (I2C), i pin SDA e SCL sono posizionati vicino al pin AREF. La comunicazione TWI è supportata utilizzando la libreria Wire.
  • AREF: contrariamente alle altre schede Arduino il pin AREF non può essere utilizzato per una tensione di riferimento esterna, può essere utilizzato per comparare gli ingressi analogici, vedere la libreria Comparatore.
  • RESET: Se questo pin viene portato a livello basso resetta il microcontrollore nRF52832, per resettare tutti i microcontrollori utilizzare il pulsante di reset.
Comunicazione:

La Arduino Primo dispone di numerosi servizi per la comunicazione con un computer, un tablet, uno smartphone, un altro Arduino oppure altri microcontrollori e dispositivi.

Il modo più semplice per comunicare è collegare un cavo USB tra la porta microUSB della Arduino Primo e una porta USB sul PC. Questo è lo stesso metodo utilizzato dalla Arduino UNO per caricare gli skethce. La Arduino Primo supporta  il monitor seriale che consente di controllare la comunicazione tra la scheda e un PC e l'invio di messaggi di testo e dati. La libreria SoftwareSerial consente la comunicazione seriale utilizzando uno qualsiasi dei pin digitali.

Il microprocessore nRF52832 supporta la communicazione I2C (TWI) e SPI. Il software Arduino include anche una libreria Wire per semplificare l'uso del bus I2C e una libreria SPI per la comunicazione the SPI.

La Arduino Primo consente la comunicazione wireless con altri dispositivi tramite Bluetooth, NFC, WiFi e IR utilizzando librerie specifiche per ogni protocollo.

L'interfaccia Bluetooth BLE consente alla Primo di comunicare con altri dispositivi BLE, può anche essere utilizzata da PC, tablet e smartphone. La libreria utilizzata è la BLE.

La periferica NFC supporta i segnali di comunicazione di tipo "A" ad una velocità a106 kbps. La libreria NFC è presente nella piattaforma NRF52 per il software Arduino (Arduino IDE 1.8.x o successivo).

Per la comunicazione Wi-Fi la Arduino Primo utilizza il modulo ESP8266 che include uno stack TCP / IP. Questo modulo consente di collegare la Primo a una rete Wi-Fi. La configurazione Wi-Fi della Primo supporta la modalità di accesso Access Point (AP), la modalità stazione Station (STA) e la combinazione AP + STA tramite la libreria WiFi Link.

La libreria CIR consente alla Arduino Primo di interagire con un gran numero di sensori IR, per aumentare la flessibilità la scheda è dotata sia di ricevitore che di trasmettitore.

Programmazione:

La Arduino Primo può essere programmata con l'IDE Arduino nella versione 1.8.x, scaricando la piattaforma corrispondente (Arduino NRF52) dal Board Manager e facendo riferimento alla guida Getting started.

Caratteristiche:

  • 14 pin di I/O (12 utilizzabili come uscite PWM)
  • 6 Ingressi analogici
  • Risuonatore ceramico da 64MHz
  • Connettore microUSB
  • Connettore ICSP
  • Caricabatteria integrato
  • Trasmettitore e ricevitore IR
  • Antenna NFC
  • Interfaccia BLE
  • Due pulsanti di servizio
  • Indicatori a LED
  • Pulsante di reset (per resettare tutti i microcontrollori)
Caratteristiche microcontrollore Arduino:
  • Microcontrollore: Nordic nRF52832
  • Architettura: ARM Cortex-M4F
  • Tensione operativa: 3,3Vcc
  • Memoria Flash: 512KB
  • Memoria SRAM: 64KB
  • Clock a 84MHz
  • BLE 4.0
Caratteristiche microcontrollore Wi-Fi:
  • Processore: ESP8266
  • Architettura: Tensilica Xtensa LX106
  • Tensione operativa: 3,3Vcc
  • Memoria Flash: 4MB
  • Memoria RAM: 8MB per le istruzioni, 12MB per i dati
  • Clock a 80MHz
  • Wi-Fi: 802.11 b/g/n 2.4 GHz

Caratteristiche microcontrollore di servizio:

  • Processore: STM32F103RBT6
  • Architettura: ARM Cortex-M3
  • Tensione operativa: da 2Vcc a 3,6 Vcc
  • Memoria Flash: 64KB
  • Memoria SRAM: 20KB
  • Clock a 72MHz