Non vi sono articoli nel carrello

Sensore di Qualità dell'Aria con CCS811

Il Sensore di Qualità dell'Aria con CCS811 è un sensore di gas che può rilevare un'ampia gamma di composti organici volatili (VOC) ed è destinato al monitoraggio della qualità dell'aria interna.

Codice prodotto HMTCCS811
Marca Homotix
Categoria Gas
Prezzo
23,10
+
-
Spedizione gratuita

Spedizione gratuita

Spedizione gratuita per tutti gli ordini di importo superiore ad Euro 64,99 Iva compresa

Tanti prodotti in offerta

Tanti prodotti in offerta

Naviga sul sito homotix e scopri tutte le offerte dedicate ai nostri clienti

Garanzia

Garanzia

Homotix assicura sempre una garanzia completa su tutta la gamma prodotti

Breathe easy - finalmente abbiamo un sensore VOC / eCO2 I2C nel negozio Adafruit! Aggiungere il monitoraggio della qualità dell'aria al tuo progetto e con un'uscita del sensore di qualità dell'aria Adafruit CCS811. Questo sensore da AMS è un sensore di gas che può rilevare un'ampia gamma di composti organici volatili (VOCs) ed è destinato al monitoraggio della qualità dell'aria interna. Quando collegato al microcontrollore (in esecuzione del codice di libreria) restituirà una lettura totale dei composti organici volatili (TVOC) e una lettura equivalente di anidride carbonica (eCO2) su I2C. C'è anche un termistore a bordo che può essere utilizzato per calcolare la temperatura ambiente locale.
Il CCS811 è dotato di un sensore MOX "hot-plate" standard, nonché di un piccolo microcontrollore che controlla l'alimentazione alla piastra, legge la tensione analogica e fornisce un'interfaccia I2C da leggere.
Questa parte misurerà la concentrazione eCO2 (equivalente calcolata di biossido di carbonio) entro un range compreso tra 400 e 8192 parti per milione (ppm) e la concentrazione TVOC (Total Volatile Organic Compound) entro un range compreso tra 0 e 1187 parti per miliardo (ppb). Secondo il foglio informativo può rilevare alcooli, aldeidi, chetoni, acidi organici, ammine, idrocarburi alifatici e aromatici. Includiamo un termistore NTC da 10K con resistenza di bilanciamento corrispondente che può essere letto dal CCS811 per calcolare la temperatura approssimativa.
Il Sensore di Qualità dell'Aria con CCS811 è un sensore di gas che può rilevare un'ampia gamma di composti organici volatili (VOC) ed è destinato al monitoraggio della qualità dell'aria interna.
Dopo essere stato collegato al microcontrollore tramite una interfaccia I2C restituirà una lettura totale dei composti organici volatili (TVOC) e una lettura dell' anidride carbonica equivalente (eCO2).
Allinterno del Il CCS811 sono presenti il sensore e un piccolo microcontrollore che controlla l'alimentazione, si occupa della conversione analogico-digitale e fornisce l'interfaccia I2C.
Il sensore misura la concentrazione eCO2 entro una gamma compresa tra 400 e 8192 parti per milione (ppm) e la concentrazione TVOC (Totale del composto organico volatile) entro una gamma compresa tra 0 e 1187 parti per miliardo (ppb).
Secondo il foglio informativo fornito dal produttore il sensore può rilevare alcooli, aldeidi, chetoni, acidi organici, ammine, idrocarburi alifatici e aromatici.
Come ogni sensore di gas è necessaria la calibrazione per ottenere misure precise, inoltre il costruttore raccomanda di tenere acceso il sensore nuvo per 48 ore prima di utilizzarlo, durante l'utilizzo normale occorrerà attendere 20 minuti per la stabilizzazione del sensore prima di effettuare una misura.
Il Sensore di Qualità dell'Aria con CCS811 dispone di un pin di interrupt configurabile che può essere attivato quando è pronta una conversione oppure quando una lettura supera la soglia impostata dall'utente.
Il sensore CCS811 può effettuare una misura ogni 250 millisecondi, ogni 1 secondo, ogni 10 secondi e ogni 60 secondi.

Caratteristiche:

  • Alimentazione a 3,3Vcc
  • Interfaccia I2C
  • Basso consumo 

Documenti: